11 Maggio 2021

CENTRI COMMERCIALI, CODACONS: SI A RIAPERTURE MA SOLO A PRECISE CONDIZIONI

     

    DOVRA’ ESSERE MONITORATA AFFLUENZA E ALL’INTERNO CONTROLLI COSTANTI CONTRO ASSEMBRAMENTI

    Allo stato attuale la riapertura dei centri commerciali nei weekend appare possibile, a patto che siano rispettate precise condizioni sul fronte della sicurezza e che si applichino misure stringenti. Lo afferma il Codacons, commentando le richieste avanzate oggi da Federdistribuzione.
    “Il rischio concreto è che negli spazi al chiuso dei centri commerciali si verifichino assembramenti di giovani, come avveniva di consueto prima della pandemia – spiega il presidente Carlo Rienzi – La loro riapertura, quindi, deve essere condizionata al rispetto delle misure anti-Covid, attraverso una riduzione della capienza massima dei locali, una gestione dei flussi in entrata, la misurazione della temperatura ai clienti, obbligo di uso della mascherina, distanziamento e controlli costanti contro gli assembramenti”.
    “Solo a tali condizioni può essere consentita la riapertura dei centri commerciali che, ricordiamo, attirano migliaia di consumatori ogni giorno, e possono rappresentare potenziali focolai di Covid” – conclude Rienzi.

     

    “Finanziato dal MiSE.Legge 388/2000 – ANNO 2020”

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox