14 Luglio 2006

CATANIA Un malore del co-pilota

CATANIA Un malore del co-pilota, mezz`ora dopo il decollo dall`aeroporto di Pisa, ha costretto il comandante dell`airbus Air One che quotidianamentecollega la città toscana a Catania, a pilotare da solo l`aereo fino allo scalo di Fontanarossa. L`atterraggio è avvenuto con “procedura prioritaria“ che scatta quando uno dei due piloti si sente male e l`altro assume il comando da solo. I passeggeri si sono accorti dell`accaduto solo mentre stavano scendendo dalla scaletta, quando hanno visto uno dei due piloti sdraiato sulla barella e portato su un`ambulanza fatta arrivare sotto bordo. Il pilota è stato visitato al pronto soccorso. Sul caso è intervenuto l`Enac osservando che “l`atterraggio si è svolto regolarmente“, ma per l`Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (Ansv) il fatto si qualifica come “inconveniente grave“. E il Codacons chiede: “Quante ore di volo il pilota aveva già sostenuto?“.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox