19 Maggio 2009

CASSAZIONE: MULTA A PEDONE SE NON ATTRAVERSA SULLE STRISCE

     
    IL CODACONS: STRISCE PEDONALI MAI RISPETTATE DA AUTOMOBILISTI E POCO VISIBILI IN MOLTE CITTA’

     
    Non convince il Codacons la sentenza della Cassazione che ha confermato una multa inflitta nel comune di Massa ad un pedone che aveva attraversato la strada lontano dalle strisce pedonali.
    “E’ vero che il Codice della strada disciplina chiaramente l’attraversamento pedonale – afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi – ma è altrettanto vero che le strisce raramente vengono rispettate dagli automobilisti, i quali non lasciano la dovuta precedenza ai pedoni. Una siffatta situazione, generalizzata su tutto il territorio, rende quindi indifferente per il pedone attraversare sulle strisce o fuori dalle strisce. Senza contare – prosegue Rienzi – che in molte città, Roma in testa, le zebre sono spesso poco visibili perché quasi del tutto cancellate dall’asfalto”.
    “Invitiamo pertanto i pedoni a rivalersi sul Comune quando ricevano una multa per aver attraversato lontano dalle strisce, nei casi in cui le zebre siano poco visibili, cancellate o mai rispettate dagli automobilisti” – conclude Rienzi.
     

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox