fbpx
28 Novembre 2018

Caso Venice Investment Il presidente Codacons dà speranze ai truffati

MOTTA. Crescono le speranze per i risarcimenti ai truffati, anche quelli del trevigiano con particolare riferimento a Motta di Livenza, Oderzo e Pieve di Soligo, territori che vantano il maggior numero di truffati nella Marca. Ecco perché i truffati ci devono credere. Questi i concetti espressi da Vitto Claut, presidente del Codacons Fvg, il quale assieme ad alcuni colleghi avvocati si è presentato lunedì sera a Portogruaro per affrontare il tema legato alla truffa di cui sono rimaste vittime centinaia di persone che si erano affidate al sistema di incremento degli interessi Forex, adottato anche dalla Venice Investment di Fabio Gaiatto. «Con gli ultimi sequestri operati in Croazia a Gaiatto hanno bloccato centinaia di migliaia di euro di valori – ha ricordato Vitto Claut – i segnali messi in evidenza dalla Procura di Pordenone sono molto eloquenti. C’ é la possibilità di ottenere i risarcimenti».Claut ha poi ricordato che siamo allo sprint finale. Si dovrà presentare la querela entro l’ 11 dicembre (la data è ufficiale) per avere la possibilità di un risarcimento. Perché quella data rappresenta il termine ultimo per la scadenza dei 90 giorni dalla divulgazione della notizia di reato. –Rosario Padovano BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox