26 Settembre 2020

Caso Suarez Codacons: «Juve in B»

«Se verrà confermato il coinvolgimento diretto della Juventus, finalizzato a truccare l’ esame per la cittadinanza italiana del calciatore Luis Suarez, è necessario che la Figc sanzioni duramente il club bianconero, in quanto ne va della regolarità del campionato italiano di Serie A con tutti gli interessi, anche economici, che ci sono in gioco, il presunto tentativo del club bianconero di assicurarsi uno degli attaccanti più forti d’ Europa, truccando un esame, deve essere sanzionato con decisione», tuona il Presidente del Codacons, Marco Donzelli. «Per questo motivo – sottolinea il Codacons – a norma dell’ articolo 32 del Codice di Giustizia Sportiva, chiediamo la retrocessione della Juventus». Per il Codacons dunque la Juventus, alla luce dell’ inchiesta sull’ esame «farsa» di lingua italiana sostenuto dal calciatore uruguayano Luis Suarez – il 17 settembre scorso – all’ Università per stranieri di Perugia per ottenere la cittadinanza italiana, dovrebbe subire la stessa punizione che nel 2006 venne inferta al club bianconero dalla Giustizia Sportiva per i fatti di Calciopoli. L’ avvocato Luigi Chiappero, storico legale della Juve, il ds Fabio Paratici e il suo braccio destro il dirigente Federico Cherubini, sono i tre nomi su cui ruota l’ inchiesta della procura di Perugia e della Guardia di Finanza. Al momento però nessuno di loro è iscritto nel registro degli indagati. L’ avvocato Chiappero, ascoltato per quasi sette ore dai pm della Procura di Perugia insieme al collega Maria Turco ha chiosato con un serafico: «La società Juventus è estranea a qualsiasi addebito». Intanto si apprende che da ieri la procura di Perugia ha deciso di bloccare a tempo indeterminato, tutte le attività d’ indagine relative alla vicenda dell’ esame di Suarez che nel frattempo è passato all’ Atletico Madrid. Il procuratore capo Raffaele Cantone ha spiegato che la decisione è legata a quelle che vengono ritenute ripetute violazioni del segreto istruttorio. RIPRODUZIONE RISERVATA Il bomber Luis Suarez.
angelo marchi

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox