12 Gennaio 2021

CASHBACK, CODACONS: ANCORA DISSERVIZI SULL’APP IO. TRANSAZIONI SPARISCONO E UTENTI PERDONO DIRITTO AL RIMBORSO

    ASSOCIAZIONE PRESENTA ISTANZA A PAGOPA: CHIARIRE SUBITO SITUAZIONE O CI RIVOLGEREMO A PROCURE

    Raffica di segnalazioni al Codacons da parte di consumatori che hanno partecipato al piano Cashback di Natale ma hanno visto sparire dall’App IO alcune transazioni eseguite con carta o bancomat, non raggiungendo le 10 operazioni utili per ottenere i rimborsi.
    “Siamo sommersi da segnalazioni dei cittadini esclusi dai rimborsi Cashback, nonostante abbiano eseguito correttamente tra l’8 e il 31 dicembre scorsi pagamenti con carte e bancomat regolarmente registrati – spiega il presidente Carlo Rienzi – Addirittura gli acquisti presso gli stessi esercizi commerciali in alcuni casi sono stati ritenuti validi ai fini del Cashback, in altri inspiegabilmente no, pur avendo gli utenti utilizzato le carte registrate sull’App IO”.
    Una situazione che arreca un danno economico a quanti, a causa di queste anomalie, non hanno raggiunto le 10 operazioni utili per ottenere i rimborsi, e contro la quale oggi il Codacons annuncia una istanza a PagoPa, affinché chiarisca i singoli casi e avvii gli accertamenti utili a dare garanzie agli utenti, pena un inevitabile esposto dell’associazione alle Procure a tutela dei consumatori danneggiati.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox