6 Gennaio 2018

Casette, si allarga la protesta

critiche del sindaco di amatrice sulla permanenza delle sae in futuro per altre funzioni convocata la commissione regionale per coordinare le azioni dopo le verifiche sui disagi
Ancora polemiche sulle casette provvisorie allestite ad Amatrice. Questa volta, al centro delle critiche da parte del sindaco, Sergio Pirozzi, c’ è la scelta che porterebbe a mantenere le sae nei luoghi in cui sono state installate pure in futuro, destinandole magari ad altre attività, anche di Protezione civile. Una decisione che, secondo Pirozzi, non tiene in considerazione lo stato d’ animo della popolazione che ha subito tanti disagi e altrettanti ne dovrà affrontare. Intanto, mentre proseguono le verifiche sulle strutture, dopo la segnalazione di problemi in alcune di esse, per giovedì prossimo è stata convocata la commissione regionale per fare il punto sulla situazione e stabilire una serie coordinata di interventi. Diventa, poi, concreta l’ esenzione dal pagamento dei contributi Inps per le imprese familiari anche se, sul tema, occorrerà chiarire gli ultimi dettagli. Infine, la settimana prossima, verrà presentato un progetto promosso dal Codacons e approvato dal Mibact, che mira a far conoscere nel mondo le opere d’ arte danneggiate e recuperate per poterle poi restaurare. Servizio a pag. 39.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox