5 Settembre 2020

Casco e assicurazione per i monopattini: presto un progetto di legge?

«Anche il Codacons, da sempre promotore della mobilità alternativa e della creazione di isole pedonali, si è accorto che qualcosa a Milano non funziona…». Riccardo De Corato, assessore regionale alla sicurezza, immigrazione e polizia locale, in merito al secondo esposto depositato presso la Procura della Repubblica dal Codacons rilancia l’ allarme monopattini «affinché venga presa in considerazione la responsabilità del Comune di Milano» sui numerosi incidenti stradali che negli ultimi mesi hanno coinvolto monopattini elettrici in città. «Per la seconda volta, con questa segnalazione, il Codacons ha supportato, indirettamente, quanto continuo a ripetere da tempo sulla necessita di regolamentare l’ utilizzo di questi mezzi e sulla loro incidentalità- spiega-. Serve dotarli di targhe e serve l’ obbligo del casco e dell’ assicurazione. Coinvolgendo altre 4 regioni ho intenzione di presentare presto un Progetto di legge in qeusto seno». «Di fatto il Codacons ha chiesto di verificare la responsabilità al comune per i numerosi sinistri con questi mezzi che sono avvenuti dal 1 giugno ad oggi in città – continua De Corato – 106 secondo Areu. L’ ultimo la notte scorsa in piazza Papa Giovanni XXIII, dove sono dovuti intervenire i soccorsi per un incidente che ha coinvolto due ragazzi a bordo dello stesso monopattino. Uno dei due, una 17enne senza casco, è stata trasportata in codice giallo al Fatebenefratelli con un trauma cranico. In questi mesi ne abbiamo viste di tutti i colori»

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox