19 Maggio 2010

Carte prepagate per il pieno

Codacons: troppi costi

ROMA – No a strumenti di pagamento che farebbero arricchire solo le banche. Il Codacons condanna senza mezzi termini l’ipotesi di introdurre le carte prepagate per il pagamento dei carburanti, di cui si è parlato oggi al tavolo del ministero dello Sviluppo economico.
«Introdurre strumenti di pagamento come carte prepagate, revolving e simili – spiega il presidente Carlo Rienzi – rischia di danneggiare i consumatori, portando ad una crescita dei costi a loro carico».
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox