21 Novembre 2011

CARO CARBURANTI: NUOVO RECORD GASOLIO A 1,575 EURO AL LITRO

    CARO CARBURANTI: NUOVO RECORD GASOLIO A 1,575 EURO AL LITRO CODACONS: LA FORBICE TRA BENZINA E GASOLIO DIMOSTRA LA SPECULAZIONE IL CODACONS CHIEDE L’INTERVENTO DI CORRADO PASSERA
     

    Non si ferma la corsa del gasolio che è arrivato a toccare il nuovo record storico di 1,575 euro al litro.
    Per il Codacons la forbice tra l’andamento del prezzo della benzina, in calo, e quello del gasolio, in continua salita, è l’ennesima dimostrazione di una speculazione in atto e che il record raggiunto oggi è pretestuoso, arbitrario e del tutto immotivato.
    Per questo il Codacons si appella al nuovo ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera affinché, a differenza del suo predecessore, intervenga finalmente con misure serie di liberalizzazione nel settore carburanti e convochi i petrolieri per stoppare questi rialzi infondati che si ripercuotono sui prezzi finali delle merci trasportate e, conseguentemente, sull’inflazione.
    E’ l’occasione migliore che ha il ministro Passera per dimostrare con i fatti di stare dalla parte dei consumatori e non, come qualcuno lo ha accusato, dalla parte dei cosiddetti "poteri forti".
     

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox