9 Gennaio 2019

Carige: esposto Codacons ad Anac e Antitrust su salvataggio

 

Sul salvataggio Carige piove un esposto del Codacons ad Anac e Antitrust affinché aprano una indagine sull’ operazione alla luce di possibili conflitti di interesse tra il Governo e la banca. “Crediamo sia doveroso fare luce sui tanti sospetti che in queste ore stanno emergendo in merito al salvataggio operato in fretta e furia dal Governo in favore di Carige, considerato che l’ operazione coinvolge soldi pubblici e potrebbe avere ripercussioni per la collettività – spiega il presidente Carlo Rienzi – Per tale motivo abbiamo deciso di inviare un esposto all’ Autorità Anticorruzione e all’ Antitrust, chiedendo di puntare il faro sull’ operazione e di verificare i rapporti che legherebbero il Premier Giuseppe Conte a Guido Alpa, a lungo consigliere di Carige e della sua Fondazione, e a Raffaele Mincione, banchiere socio Carige”. Intanto centinaia di risparmiatori Carige che hanno subito perdite economiche stanno avviando in queste ore azione di recupero degli investimenti persi, aderendo all’ iniziativa legale avviata dall’ associazione e pubblicata sul sito dell’ associazione, azione alla quale è possibile prendere parte – costituendosi parte civile nel processo che si aprirà a Roma – entro il 25 febbraio 2019. (GD – www.ftaonline.com)

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox