13 Luglio 2013

Carburanti, stangata da 115 milioni. Codacons: aumenti sono ingiustificati.

Carburanti, stangata da 115 milioni. Codacons: aumenti sono ingiustificati.

Stangata da 115 milioni di euro sulle vacanze estive degli italiani con i recenti rincari di benzina e gasolio. E’ quanto denuncia il Codacons, sottolineando come gli aumenti del prezzo dei carburanti siano “del tutto ingiustificati, e semprein prossimità delle partenze degli italiani”. L’ ondata di rincari negli ultimi giorni determina una maggiore spesa per un pieno di benzina pari a 3,85 euro rispetto ai listini in vigore solo 3 mesi fa. TAG: codacons benzina vacanze.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox