2 Novembre 2019

Caos Bio-On: «I risparmiatori chiedono aiuto»

l’ associazione a tutela dei consumatori puntualizza: «coinvolti 10mila soggetti e perdite per 400 milioni»
Sarebbero centinaia i risparmiatori che chiedono aiuto al Codacons sul caos Bio-on, l’ azienda imolese i cui vertici sono accusati di false comunicazioni sociali e manipolazione del mercato. È quanto comunica, in una nota, l’ associazione a tutela dei consumatori, che parla di «400 milioni di euro di perdite da recuperare». «Già centinaia di azionisti si sono rivolti alla nostra associazione per ottenere aiuto e informazioni – spiega il Codacons -: in totale sono coinvolti circa 10mila risparmiatori, per perdite complessive superiori ai 400 milioni di euro. Soldi che adesso andranno recuperati». Per questo, conclude l’ associazione, «i risparmiatori che si ritengono danneggiati da Bio-on si raduneranno il prossimo 6 novembre», nel corso di una assemblea indetta proprio dal Codacons.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox