1 Luglio 2009

CANI PERICOLOSI: CODACONS, INEFFICACE ORDINANZA MARTINI

(AGI) – Roma, 1 lug. – Due rottweiler feriscono quattro bambini di circa dieci anni in un luogo aperto al pubblico. "Sono gli effetti della nuova ordinanza del sottosegretario alla Salute Francesca Martini che ha eliminato dall’elenco delle 17 razze piu’ pericolose equiparando i rottweiler ai cocker", si legge in una nota del Codacons. "Come dimostra la vicenda – si osserva nella nota – i cocker possono darti un semplice morso mentre i rottweiler nella migliore delle ipotesi ti costringono ad andare in ospedale a mettere dei punti di sutura. Ai bambini aggrediti oggi, insomma, poteva andare anche molto ma molto peggio". Con "la nuova ordinanza della Martini, impugnata dal Codacons al Tar, i padroni di pitbull e rottweiler non sono piu’ obbligati a condurre questi cani in luoghi aperti al pubblico sia con il guinzaglio che con la museruola o a stipulare una polizza di assicurazione di responsabilita’ civile per danni contro terzi". Secondo la nuova ordinanza "questi obblighi scatteranno solo ‘nel caso di rilevazione di rischio potenziale elevato, in base alla gravita’ delle eventuali lesioni provocate a persone, animali o cose’, ossia solo dopo una aggressione come quella di oggi si potranno obbligare i padroni di quei due rottweiler a misure di prevenzione, come l’obbligo di applicare sia il guinzaglio che la museruola – conclude la nota – almeno speriamo..". Red/Pat

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox