11 Febbraio 2006

Cani aggressivi, nuovo allarme

Cani aggressivi, nuovo allarme
Pescara: Rottweiler assale una bimba mentre passeggia Venti punti di sutura al volto

ROMA Torna l`allarme per i cani “pericolosi“ dopo l`ultimo caso di aggressione: si tratta stavolta di una bambina di sei anni, aggredita al volto da un rottweiler mentre passeggiava con i genitori nel centro di Popoli (Pescara). È solo l`ultimo di una serie di incidenti che dal 2003 hanno spinto il Ministero della salute a emanare un`ordinanza che prevede, tra l`altro, il divieto di addestramento alla difesa per 17 specie canine pericolose. La piccola è stata morsa sulla guancia e parte del naso e le sono stati applicati una ventina di punti. La prima prognosi parla di 20 giorni per la guarigione. Il rottweiler che l`ha azzannata era al guinzaglio ma senza museruola. Al proprietario del cane, che utilizzava comunque un guinzaglio definito alquanto rudimentale (sembra una corda), è stata inflitta per ora solo una contravvenzione ma rischia una querela qualora i genitori decidessero di sporgerla. Inoltre, se il periodo di prognosi per la piccola dovesse superare i 20 giorni, i carabinieri dovranno procedere d`ufficio nei suoi confronti. Il cane responsabile dell`aggressione fa parte del gruppo di 17 razze definite pericolose dall`ordinanza, peraltro ampiamente criticata da esperti e animalisti, del ministro della Salute Francesco Storace, in vigore dal dicembre scorso. Gli animali rispondono a stimoli naturali ben precisi: nella maggioranza dei casi di aggressione gli “umani“ avevano, magari solo ignorandolo e non intenzionalmente, violato il codice di comportamento dei “quattrozampe“. Il Codacons chiede l`obbligo sia di guinzaglio che della museruola per le 17 razze a rischio di maggiore aggressività. “Ci appelliamo – scrive l`associazione dei consumatori – a Storace chiedendo, prima della chiusura delle Camere, di rettificare con urgenza l`ordinanza ampliando anche l`elenco delle 17 razze con l`aggiunta di cani quali l`American Staffordshire Terrier, lo Staffordshire Bull Terrier, il Dobermann“.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox