10 Marzo 2016

Campidoglio, frase choc di Rienzi: “La metà dei dipendenti sono inutili”

Campidoglio, frase choc di Rienzi: “La metà dei dipendenti sono inutili” Rienzi, meta’ dipendenti del Comune inutili

(ANSA) – Roma, 9 MAR – “Il comune di Roma ha 13 miliardi di debiti e 65mila dipendenti, diretti o indiretti, di cui la meta’ non fa un tubo. Bisogna cambiare questa situazione radicalmente, con le ruspe o quasi, altrimenti non si va da nessuna parte”. Lo afferma il neo candidato a sindaco di Roma e presidente del Codacons Carlo Rienzi, che oggi e’ stato ospite del programma di Rai Radio2 Un Giorno da Pecora, condotto da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro. “E cosa vorrebbe fare a riguardo, semmai diventasse sindaco di Roma? gli e’ stato chiesto. E Rienzi ha replicato: “Far fallire il Comune di Roma e’ un po’ esagerato come terminologia, ma c’e’ una procedura prevista dal testo unico degli enti locali che e’ la dichiarazione d’insolvenza del Comune. E’ una cosa che ha gia’ fatto il Comune di Alessandria e si e’ ripreso”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox