29 Dicembre 2008

Campania/ Appalti Napoli, Codacons chiede 500 mln di euro

Napoli, 29 dic.  (Apcom) – Cinquecento milioni di euro di risarcimento sono stati chiesti dal Codacons della Campania per i danni subiti alla luce di quanto emerso nell’inchiesta sugli appalti della Global Service al Comune di Napoli. Questa mattina, il presidente dell’associazione Giuseppe Ursini, ha depositato presso la Procura della Repubblica partenopea una formale richiesta a nome dei cittadini e dei consumatori di Napoli che "hanno subito danni per eventuali appalti non regolari". La richiesta, informa una nota, è stata depositata nel procedimento che vede coinvolto l’imprenditore Alfredo Romeo, arrestato lo scorso 17 dicembre insieme ad altre 12 persone. Il danno ipotizzato è stimato in 500 euro per ciascun abitante del capoluogo partenopeo, per un totale di 500 milioni.
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox