3 Ottobre 2012

Campagna Codacons Sicilia “Basta ai soldi ai politici”

Campagna Codacons Sicilia “Basta ai soldi ai politici”

CATANIA – “Basta ai soldi ai politici”. È la campagna lanciata dalla Sicilia dal segretario nazionale del Codacons Francesco Tanasi, finalizzata ad una raccolta di firme nei circoli dell’ associazione di tutta Italia per richiedere la destinazione dei soldi dei partiti e dei politici per scopi utili alla società. Tanasi tra l’ altro era già stato promotore della proposta alla classe politica italiana di sospendere per qualche anno il finanziamento pubblico ai partiti, destinando le risorse al rilancio dell’ economia e al sostegno dei più poveri. “La cronaca di tutti i giorni – afferma Tanasi – non ha fatto altro che confermare quanto sia stato male utilizzato in tutti questi anni il denaro destinato ai partiti e ai politici, troppo spesso e volentieri impiegato per pagare i conti di una casta disonesta e ladra”. “Alla luce di questi importanti fatti e della totale incapacità della politica di gestire le reali emergenze e necessità di una società in enorme crisi – aggiunge – decadono le motivazioni per fornire denaro ai politici e ai partiti, che non rappresentano più cittadini e consumatori, ma solo sè stessi, facendo gli interessi spregiudicati di pochi mentre la gente lotta per arrivare a fine mese in modo dignitoso”. “I circoli – aggiunge Tanasi – avranno il compito di organizzare manifestazioni di piazza e movimenti di protesta civile contro lo sperpero di denaro pubblico e i continui, ormai insostenibili rincari dei costi di servizi e beni di prima necessità. I consumatori sono davvero stanchi di subire e sono finalmente pronti e decisi ad agire per riprendersi la dignità che questa politica dissoluta ha tolto alle loro vite”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox