23 Aprile 2019

Camera di Conciliazione Codacons: il servizio efficace e rapido a tutela dei consumatori

Quando si parla di intraprendere un’ azione legale a tutela dei propri diritti, molti cittadini appaiono scoraggiati dalle lungaggini burocratiche e dal complicato iter, attraverso il quale sono costretti a passare, per vedere soddisfatte le loro richieste. Per questo, dal 1986, il Codacons -Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori – si occupa di stare accanto ai consociati nelle piccole e grandi battaglie quotidiane, nell’ intento di facilitare l’ accesso alla giustizia e accompagnare i consumatori verso rapide risoluzioni delle controversie. Seguendo i principi fondanti dell’ associazione, il Codacons Campania non si è lasciato sfuggire l’ occasione di sostenere consumatori e utenti, costituendo, grazie all’ impegno dell’ avv. Matteo Mar chetti, una camera di conciliazione per tutti i suoi iscritti. Quando si parla di conciliazione, ci si riferisce ad un metodo di risoluzione delle controversie che ha la funzione pratica di evitare il ricorso all’ autorità giudiziaria, grazie alla creazione di un dialogo tra i soggetti coinvolti, i quali, decidono di abbandonare parzialmente loro opposte posizioni iniziali, addivenendo ad un accordo favorevole ad entrambi. Parlando di conciliazione, però, è necessario riferirsi anche ad alcune -sempre più numerose- materie, nelle quali il consumatore non può operare una scelta tra conciliazione e procedura giudiziale, ma è obbligato a esperire la prima via e solo a seguito di una negativa risoluzione della stessa, tentare la più lunga strada del ricorso giudiziale. “Le materie in cui la conciliazione è obbligatoria sono in costante aumento” afferma l’ avvocato Matteo Marchetti, conciliatore del Codacons Campania. “Già da una decina d’ anni abbiamo intrapreso le conciliazioni per consumatori e imprese con le più note compagnie di telefonia fissa e mobile, mentre recentemente si è resa obbligatoria la conciliazione per le vertenze riguardati Energia Elettrica, Gas e Servizi Idrici.” E oltre al rinnovato interesse per la conciliazione, è da segnalare l’ altissima percentuale di casi positivamente risolti grazie a tali accordi: “Soprattutto nell’ ambito della telefonia, il 99% delle conciliazioni va a buon fine, con risultati soddisfacenti e rapidi, che mettono d’ accordo ambo le parti” sottolinea l’ avv. Marchetti, “Ma notevole efficacia è ricono sciuta anche nelle materie rese da ultimo obbligatorie nelle camere conciliatorie. Per esempio, l’ ultima vittoria importante è stata raggiunta proprio in tema di Servizi Idrici, laddove il lavoro del Codacons Campania è riuscito a far risparmiare al consumatore circa mille euro rispetto all’ ammontare inizialmente dovuto.” Inoltre, grazie a questo sportello di conciliazione, non solo i consumatori potranno affidarsi all’ associazione per vedere i loro diritti tutelati in tempi più rapidi e certi, ma anche gli stessi avvocati, che intenderanno rivolgersi al Codacons, potranno essere sollevati dall’ incombenza della conciliazione, spesso, per loro, fonte di enorme dispendio di tempo. Insomma, il costante impegno a tutela dei consumatori e degli utenti non si arresta e il Codacons si riconferma una delle associazioni più attente ad agevolare i contatti tra i cittadini e la giustizia, garantendo un servizio professionale, che non vi farà più “ingoiare il rospo”! Chiara Ferrante studentessa giurisprudenza Università degli Studi di Salerno, addetta mass media e comunicazione

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox