15 Ottobre 2020

CAGLIARI: BUS A RISCHIO PER CALCA, SCIOPERO SCUOLE

     

    CODACONS: DENUNCIAMO COMUNE E REGIONE PER MANCATI CONTROLLI E CONCORSO IN EPIDEMIA

    ISTITUZIONI INCAPACI DI FAR RISPETTARE NORME SU MEZZI PUBBLICI

    Il Codacons sostiene pienamente la protesta degli studenti di Cagliari, che oggi hanno scioperato contro il sovraffollamento di bus e pullman e i rischi sanitari cui ogni giorno sono sottoposti, e annuncia un esposto in Procura sul caso.
    “Gli studenti di Cagliari hanno pienamente ragione – afferma il presidente Carlo Rienzi – Ai cittadini si chiedono sforzi in ogni campo per evitare i contagi, dallo sport alle feste, passando per la vita sociale, ma poi le istituzioni non sono in grado di assicurare servizi pubblici che garantiscano la salute pubblica né di svolgere i dovuti controlli sul rispetto delle misure anti-Covid”.
    Per tale motivo il Codacons annuncia un esposto contro il Comune di Cagliari e la Regione Sardegna, in cui si chiede di aprire una indagine sul sovraffollamento dei bus denunciato dagli studenti e sull’assenza di controlli da parte delle amministrazioni, alla luce delle possibili fattispecie di omissione di atti dovuti e concorso in epidemia.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox