18 Dicembre 2019

C’ è Bankitalia nel mirino del Codacons

Il Codacons ha presentato l’ annunciato esposto alle Procure di Bari e di Roma (nonché alle Procure di Teramo e Reggio Calabria) contro Banca d’ Italia sul caso della Popolare di Bari in cui si chiede di « accertare il ruolo avuto dall’ ente di controllo nella grave situazione di crisi della banca, alla luce delle varie operazioni autorizzate e che hanno incrementato le difficoltà dell’ istituto di credito». Si chiede anche di «disporre il sequestro dell’ elenco dei debitori, allo scopo di verificare a chi siano stati concessi prestiti, a quali condizioni e sulla base di quali requisiti». Il Codacons ha dunque chiesto alle Procure di «verificare se la Banca d’ Italia abbia omesso di vigilanza e, anzi, concorso nel crac. Appare inaccettabile che la Banca d’ Italia non abbia svolto la propria opera di controllo e abbia consentito di acquisire ulteriori istituti con criticità abnormi, chefiniscono per ripercuotersi sui risparmi di oltre 70 mila soci». © RIPRODUZIONE RISERVATA.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox