6 Ottobre 2016

Bus per l’ Ateneo, 100 km in piedi

Bus per l’ Ateneo, 100 km in piedi
il codacons denuncia l’ odissea degli studenti del diano verso la sede di fisciano

SALA CONSILINA Persone che viaggiano circa centro chilometri in piedi in autobus, soprattutto studenti, in barba alle norme del codice della strada e mettendo a rischio la loro incolumità, ma nessuno si preoccupa. È questa, in sintesi, la denuncia di Roberto De Luca, responsabile del Codacons Vallo di Diano, sulle condizioni in cui viaggia chi, dal Vallo di Diano, si reca all’ università a Fisciano utilizzando i mezzi di trasporto pubblico. De Luca è un ricercatore del Dipartimento di Fisica dell’ ateneo salernitano ed è uno dei tanti utenti del servizio di trasporto pubblico che permette di raggiungere l’ università. Martedì ha pubblicato una foto scattata all’ interno del bus partito dal Diano per documentare le condizioni in cui si viaggia. Questa situazione non è nuova: a confermarlo sono anche degli ex studenti che negli anni scorsi si sono ritrovati più volte a dover viaggiare in piedi. «Stiamo viaggiando come bestie sull’ A3. Dopo l’ istituzione dell’ abbonamento annuale gratuito, valido per tutte le corse da e per Fisciano – sottolinea il responsabile del Codacons – molto probabilmente il numero di studenti è aumentato. Pur tuttavia, se queste sono le condizioni, credo che molti potrebbero riconsiderare la propria scelta». La segnalazione è stata fatta più volte a chi di dovere per denunciare le pessime condizioni in cui viaggiano gli studenti, ma solo in rarissime occasioni è stato previsto l’ utilizzo di un secondo bus per permettere a tutti di poter affrontare il viaggio seduti e quindi rispettando quanto previsto dal codice della strada. «Questa situazione è assurda – racconta uno studente – l’ unica nostra speranza è che un giorno la polizia stradale fermi l’ autobus: così, dopo una pesante multa, chi deve rispettare le regole inizierà a farlo». Erminio Cioffi ©RIPRODUZIONE RISERVATA.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox