16 Giugno 2016

Bus gratis per gli studenti: Diano escluso

Bus gratis per gli studenti: Diano escluso

SALA CONSILINA Dal primo giugno scorso gli studenti fino al 26esimo anno di età residenti in Campania, in base al reddito familiare, possono presentare al Consorzio UnicoCampania la richiesta di abbonamento annuale gratuito. Una agevolazione non prevista per i giovani del Vallo di Diano. E questo perché – come sottolinea il responsabile Codacons, Roberto De Luca – in questa parte del territorio salernitano c’ è «un’ organizzazione arcaica del trasporto pubblico locale». Gli abbonamenti scolastici per i trasporti su gomma per gli istituti scolastici Diano e per l’ Università di Salerno, infatti, sono oggi possibili solo con bus di aziende che non appartengono al Consorzio Unicocampania. Codacons ha rivolto un appello direttamente al presidente della Regione, De Luca, affinché riveda «le modalità di erogazione dei benefici agli studenti campani. Infatti, noi non crediamo che i nostri figli siano anche figli di un Dio minore». Attualmente, l’ unica azienda di trasporto appartenente al Consorzio Unicocampania che effettua un servizio di trasporti nel Vallo di Diano è Trenitalia. Pertanto per raggiungere l’ ateneo salernitano ci sarebbe un raddoppio dei tempi di percorrenza rispetto alle corse dirette delle autolinee locali. «Si potrebbero istituire delle corse dirette di autobus di Busitalia, da e per Fisciano, alla stazione ferroviaria di Eboli – scrive De Luca – in coincidenza con gli autobus del servizio sostitutivo di Trenitalia, da e per Vallo di Diano. Per gli studenti delle scuole secondarie del Diano rimane la possibilità di fruire di un abbonamento gratuito per gli istituti situati a Polla, Sala Consilina, Padula e Montesano Scalo con delle corse scolastiche specifiche del servizio sostitutivo di Trenitalia tra Casalbuono e Polla». Il Codacons propone alle amministrazioni comunali di Sala Consilina e Padula di adeguare il servizio di trasporto pubblico urbano, effettuato con minibus, collegando le stazioni con gli istituti d’ istruzione, provvedendo a trasportare gratuitamente gli studenti muniti dell’ abbonamento gratuito Unicocampania.(e.c.) ©RIPRODUZIONE RISERVATA.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox