19 luglio 2018

Buoni pasto: Codacons, 1mln travet coinvolti da stop

No a limitazioni diritto, pronti ad azioni legali
ROMA
(ANSA) – ROMA, 19 LUG – “I buoni pasto sono un diritto economico acquisito dai lavoratori e devono essere usufruiti senza alcuna limitazione di sorta”. Lo afferma in una nota il Codacons, commentando le parole della ministra per la Pubblica Amministrazione, Giulia Bongiorno. “La questione dei buoni pasto, che non sarebbero più accettati da numerosi pubblici esercizi e della grande distribuzione, coinvolge una platea enorme di consumatori pari a 1 milione di dipendenti pubblici”, spiega il presidente dell’associazione, Carlo Rienzi. “E’ assolutamente illegittimo che un diritto acquisito dei lavoratori venga cancellato con un gesto di spugna e pertanto, se non saranno trovate soluzioni immediate al problema, saranno – avverte il Codacons – inevitabili le azioni legali del Codacons contro chi non accetterà i buoni pasto e contro la società erogatrice, a tutela dei titolari dei ticket economicamente danneggiati”. (ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this