15 Novembre 2013

Bufera su Oxa: Carlucci chiede 1 milione di euro di danni a Crespi

Bufera su Oxa: Carlucci chiede 1 milione di euro di danni a Crespi

Prima la lite con la giuria e l’ abbandono dello show , poi l’ infortunio in diretta televisiva e le relative polemiche con il Codacons. Ora la telenovela di Anna Oxa a Ballando con le stelle si trasferisce in tribunale dopo lo scontro tra Milly Carlucci e l’ ex concorrente Lorenzo Crespi. Il popolare attore aveva contestato su Twitter la gestione del talent game danzereccio parlando di “copione preordinato” e di “truffa legalizzata al televoto”. Immediata la reazione di Milly Carlucci con la querela e la richiesta di un milione di euro di danni all’ ex concorrente. ”Copione preordinato” e ”finto infortunio” della Oxa – La presentatrice che è anche autrice del programma del programma di Rai1 insieme a Giancarlo De Andreis ha dato mandato all’ avvocato Giorgio Assumma. Nel mirino del legale sono finiti i commenti di Lorenzo Crespi riferiti alla puntata del 9 novembre, ovvero quella nella quale la Oxa si è infortunata. L’ ex concorrente aveva accusato il programma di ”scorrettezza professionale e disonestà”, parlando di ”copione preordinato”, di ”finto infortunio” e di ”truffa legalizzata al televoto”. Video Immagini Le polemiche I soldi verranno devoluti in beneficenza – Le accuse di Crespi erano state riprese da diversi siti e questo, secondo lo studio legale incaricato dalla Rai, avrebbe “leso la loro onorabilità e la loro identità personale”. Gli autori di Ballando con le stelle chiedono ora a Crespi il ”risarcimento dei danni patrimoniali e morali”, quantificato in un milione di euro, annunciando che la cifra verrà poi ”interamente devoluta all’ Associazione Albero della Vita che opera per aiutare i bambini in difficoltà fisica, morale e psicologica in Italia e all’ estero”. La palla passa ai giudici, in attesa di un nuovo colpo di scena.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox