20 Maggio 2016

BUCHE STRADALI, NUOVO RECORD! DOPO MENO DI 24 ORE DAI LAVORI DI RATTOPPO SI RIAPRE BUCA SU ASFALTO

    BUCHE STRADALI, NUOVO RECORD! DOPO MENO DI 24 ORE DAI LAVORI DI RATTOPPO SI RIAPRE BUCA SU ASFALTO

    SUCCEDE NEL QUARTIERE VILLA VERDE A ROMA. CODACONS: ORA RESPONSABILI LAVORI DOVRANNO RISARCIRE DI TASCA PROPRIA

    Nuovo record nella capitale sul fronte delle buche stradali. Lo scorso 18 maggio, infatti, sono stati eseguiti lavori per chiudere una voragine presente in Via del Torraccio, nel quartiere Villa Verde in zona Casilino. Una buca presente da mesi che aveva addirittura portato alla chiusura di una parte della carreggiata e a diversi incidenti tra automobili – spiega il Codacons – Ebbene, nell’arco di meno di 24 ore dai lavori, la buca in oggetto si è nuovamente riaperta, come dimostrano le foto scattate oggi dai residenti.
    “Un vero e proprio record in negativo e uno scandalo che dimostra come i lavori di rifacimento del manto stradale siano eseguiti non certo ad opera d’arte, dal momento che a poche ore dal rattoppo la buca si è riaperta – afferma il Presidente Carlo Rienzi, candidato a sindaco di Roma – Ora chiameremo a rispondere dei danni prodotti la ditta e gli ingegneri responsabili di tali lavori: il nostro programma elettorale contiene un piano anti-buche che, in caso di riapertura di voragini e buche, prevede che chi ha eseguito i lavori risponda di tasca propria degli errori commessi” – conclude Rienzi.
    Di seguito le foto della buca in via del Torraccio a Roma.

     

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox