7 Marzo 2018

«Buche e danni, si può denunciare»

l. l.) Il Codacons provinciale interviene sul problema (sempre attuale e mai risolto) delle strade dissestate e piene di buche in città. «Nell’ ambito delle attività di monitoraggio delle condizioni delle strade – afferma il vice presidente provinciale avv. Giuseppe Orlando – abbiamo registrato la presenza in diverse zone della città, di buche, avvallamenti e crepe che quotidianamente mettono a serio rischio l’ incolumità dei cittadini nisseni. Ormai, dal centro alla periferia le strade sono ridotte ad un colabrodo e i rischi per la sicurezza di automobilisti, motociclisti e pedoni sono diventati insostenibili. Anche passaggi pedonali mal segnalati e molto spesso sbiaditi». Gli avvocati Daniela Dell’ Utri e Giuseppe Orlando, invitano i cittadini di Caltanissetta e dell’ intera provincia, a segnalare la presenza di buche o di altre anomali presenti lunghe le nostre strade, al fine di creare un dialogo diretto e continuativo con gli amministratori locali che possa favorire l’ immediatezza dei necessari interventi di manutenzione. Le segnalazioni potranno essere effettuate attraverso la casella di posta elettronica del Codacons all’ indirizzo [email protected] oppure condividendo le foto sulla pagina facebook Codacons Caltanissetta «Inoltre – aggiunge l’ avv. Orlando – chiunque avesse subito un danno al proprio mezzo o nei casi più gravi alla propria persona, a causa delle condizioni disastrose delle nostre strade, può rivolgersi alla nostra sede provinciale di via Guido Faletra n. 30 a Caltanissetta per avere assistenza legale e avanzare richieste di risarcimento danni».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this