fbpx
30 Agosto 2009

Brescia, dimezzati i furti d’auto

Codacons: «Le compagnie continuano ad aumentare le tariffe nonostante una reale riduzione dei costi»

Calano i furti di automobili nel Bresciano, ma lo stesso non vale per l’assicurazione. Dall’inizio di quest’anno al 15 agosto sono state 482 le vetture rubate, contro le 541 sparite nello stesso arco di tempo nel 2008 e le 858 nel 2007. Sull’intero territorio provinciale i furti di auto compiuti nei primi otto mesi di due anni fa sono stati 2.014, 1.795 quelli messi a segno nel 2008 e 1.484 quest’anno. Eppure Brescia resta ferma all’87° posto nella classifica de «Il Sole 24 Ore» circa la qualità della vita per il reato dei «topi d’auto».  Dal Codacons la denuncia: «Le compagnie pensano soltanto a fare soldi e aumentano le tariffe anche a fronte di un calo dei costi, come è già successo con l’indennizzo diretto. che pure era stato richiesto da loro, in seguito al quale non c’è stata dimunizione dei costi».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox