29 Dicembre 2006

BOTTI: CODACONS, BASTA ALMENO NELLE CITTA` PIU` INQUINATE

BOTTI: CODACONS, BASTA ALMENO NELLE CITTA` PIU` INQUINATE








(ANSA) – ROMA, 28 dic – “Basta con i fuochi d`artificio di

fine anno, almeno nelle città più inquinate“: è la richiesta

del Codacons che invita i sindaci delle città più inquinate a

vietare i botti di Capodanno.

Ogni 31 dicembre, sostiene il Codacons in una nota, il PM10

sale alle stelle superando di 4 volte il limite di 50

microgrammi al metro cubo imposto dalla legge e peggiorando

così la situazione delle città più inquinate.

Ai sindaci di Milano, Roma, Bari, Palermo, Verona e Torino

che, sostiene ancora il Codacons, hanno violato sia nel 2005 che

nel 2006 i limiti fissati dalla direttiva europea viene

ricordato nel comunicato che “la tutela della salute deve

essere il primo obbiettivo. Non dimentichiamo inoltre gli

incidenti ed i gravi infortuni che immancabilmente i

festeggiamenti di fine anno producono. Una ragione in più per

proibirli“.(ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox