16 Maggio 2020

Bonus negato al disabile, scatta l’ esposto

Dal Codacons annunciano un esposto per il bonus di 600 euro negato a Giuseppe Passarelli, 46 anni di Merate, primo addestratore cinofilo in sedia a rotelle, che come libero professionista a partita Iva gestisce un centro di educazione per cani a Calolziocorte. Secondo l’ Inps non avrebbe diritto all’ aiuto perché percepisce una pensione di invalidità di 700 euro al mese. «È un grave momento di difficoltà per i lavoratori autonomi soprattutto disabili», spiega Marco Maria Donzelli.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox