7 Ottobre 2001

Bonolis e Panariello nel mirino del Codacons

L` Osservatorio per la qualità dei programmi tv del Codacons è stato sommerso dalle telefonate dei telespettatori per esprimere opinioni negative sia su «Torno sabato», il programma di Panariello su RaiUno, sia su «Italiani» con Bonolis su Canale 5. Il 40 per cento di coloro che hanno contattato l`Osservatorio per «Italiani», spiega il Codacons, ritiene che la trasmissione non sia altro che l`imitazione mal riuscita della «Corrida» e di «Portobello»; il 25 ha protestato per le volgarità gratuite del programma, il 10 per l`eccessiva esibizione dei corpi. Anche «Torno sabato» ha avuto critiche soprattutto per quello che è stato definito come un «triste stratagemma per alzare gli ascolti»: far intervenire Celentano che invita Panariello a bloccare la trasmissione in seguito ai fatti terroristici e Panariello che interrompe lo show ma solo per dare la pubblicità. Meno volgari sono stati ritenuti, secondo il Codacons, i doppi sensi di «Torno sabato». Appena il 10 per cento li ha definiti squallidi. Giudizi negativi infine per il «noioso» meccanismo della tombola.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox