30 Agosto 2018

Bologna, odissea per i turisti diretti a Lampedusa. Volo in ritardo di 30 ore

 

Bologna – 30 agosto 2018 – È un’ estate di passione per i passeggeri italiani, flagellati da un’ ondata di scioperi e disservizi senza precedenti da parte delle compagnie aeree: l’ ultima odissea riguarda i turisti del volo Blue Panorama BV2588 che doveva originariamente partire dall’ aeroporto Marconi di Bologna il 27 agosto alle 11:55 per atterrare a Lampedusa poco prima delle 14:00. volo Blue Panorama “Gravi problemi tecnici” – l’ unica, generica comunicazione della compagnia – hanno però fatto slittare il volo, in programma per il giorno successivo – 30 ore dopo l’ orario previsto! – alle 21:35. Ai disagi – immensi – dei passeggeri in attesa a Bologna bisogna inoltre sommare quelli di chi ha atteso a Lampedusa l’ arrivo dell’ aereo per ritornare nel capoluogo emiliano. Per tutti un episodio gravissimo, che ha generato un danno evidente a carico dei passeggeri. Per tutte queste ragioni il Codacons, che ha già denunciato le compagnie low cost all’ Enac e alle autorità competenti per i disservizi delle scorse settimane, torna a rivolgersi con un esposto all’ Ente Nazionale Aviazione Civile. L’ Associazione chiede l’ applicazione del Regolamento (CE) N. 261/2004 in tema di risarcimento e assistenza ai passeggeri e inoltre offre assistenza legale ai passeggeri coinvolti in questa disavventura per avviare la pratica di risarcimento danni.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this