28 Gennaio 2020

Bollo auto, sistema in tilt ore in coda per pagare

IL CASO Giornata da incubo per gli automobilisti perugini che si sono rivolti agli uffici Aci del centro direzionale Quattro torri. In decine sono rimasti intrappolati in coda nel tentativo di effettuare il pagamento del bollo, per la maggior parte dei contribuenti umbri scaduta il 31 dicembre e da versare entro fine gennaio. Dei disagi subiti è stato informato anche il Codacons Umbria cui si sono rivolti alcuni utenti. «Il sistema a un certo punto non ha riconosciuto più le targhe racconta la presidente Carla Falcinelli e si è bloccato in continuazione. Ci sono stati problemi anche col Pos che pur accettando i pagamenti non ha fatto stampare le ricevute». Molti automobilisti, quindi, hanno rinunciato e altri sono stati dissuasi dagli stessi operatori, visti i problemi tecnici incontrati. «Il pomeriggio il lavoro è ripreso con grande sforzo degli impiegati aggiunge Falcinelli ma la giornata è stata molo faticosa. In tanti sono riusciti a perfezionare l’ operazione solo dopo lunga attesa e incertezza». Nessun problema invece è stato segnalato negli altri uffici Aci della città dove le operazioni sono proseguite senza intoppi. © RIPRODUZIONE RISERVATA.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox