9 Novembre 2002

BOLLETTINO SULLA QUALITA? DEI PROGRAMMI TV

BOLLETTINO SULLA QUALITA? DEI PROGRAMMI TV – 9 novembre 2002 UNO DI NOI…visto con l?occhio dei quizzisti


sportello OSSERVATORIO PER LA QUALITA` DEI PROGRAMMI TV

A cura di Marcella Taralli, Pres. Ass. Quizzistica Italiana Araba Fenice (tel. 337/912703)






Anche quest?anno il varietà del sabato sera è legato alla lotteria Italia. Quest?anno il meccanismo rinnovato è senza dubbio migliore di quello degli anni passati. Il numero per giocare è sempre il solito 0768.2002 il cui costo è di circa 0,04 centesimi di euro più IVA, ma mentre fino all?anno scorso era quasi impossibile riuscire a parlare con le centraliniste e quindi si pagavano cifre ingenti per inutili tentativi, ora chi ha la combinazione giusta delle note sul proprio biglietto riesce quasi sempre ad entrare nel centralone, al quale accedono 150 utenti. Questo perché è aumentata la difficoltà di avere la combinazione sorteggiata in diretta e quindi coloro che ne sono in possesso hanno buone possibilità di partecipare al gioco televisivo e soprattutto senza dover sostenere eccessivi costi per l?utenza telefonica. Altro elemento positivo è che mentre gli anni passati era sempre la stessa combinazione che partecipava dalla prima all?ultima estrazione, con l?aggiunta volta per volta di un nuovo numero, ora invece si riparte da capo ogni volta e ogni telespettatore quindi ad ogni sorteggio diventa un possibile vincitore e si può essere messi in gioco anche all?ultimo momento. Quindi tutti i possessori di almeno un biglietto possono accedere alla milionaria fase finale. Con questo sistema mentre lo scorso anno nel giro di soli due o tre minuti si avevano tutte le postazioni occupate dai giocatori ora si riempiono durante tutto il tempo a disposizione, fino all?ultimo minuto.

Quando si entra nel centralone si innesca un disco che comunica che per ragioni di trasparenza del gioco la telefonata sarà registrata. Poi la centralinista chiede subito il numero e la serie del biglietto. Una volta accertato che si tratta del biglietto giusto chiede il numero di telefono, in modo da salvaguardare l?utente da un? eventuale caduta di linea e solo dopo aver espletato queste formalità legge le norme dell?autorizzazione al trattamento dei dati personali , chiedendo il consenso. A questo punto viene assegnato il numero per partecipare al sorteggio. Questa rivoluzione così positiva sul meccanismo del gioco della Lotteria può ben considerarsi una nostra vittoria personale, che in tutti questi anni, con l?indispensabile aiuto e appoggio del CODACONS abbiamo usato ogni mezzo possibile, facendo pressione sui Mass media , affinché cambiasse qualcosa e soprattutto perché il consumatore non dovesse spendere ingenti cifre, senza avere alcuna possibilità di tentare realmente la fortuna.


L?OSSERVATORIO PER LA QUALITA? DEI PRORAMMI TV E? INOLTRE INTERVENUTO:











L`osservatorio per la qualità dei programmi tv è curato dal Dott. Antonio Tamburano, specializzato in diritto antitrust e delle comunicazioni, nonché componente esperto del CNCU (Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti) del tavolo permanete sulla qualità dei programmi Rai.



Principali pubblicazioni:



  • 1997 Multiculturalità e diritto. I “Principles“ di Unidroit: verso uno “ius comune“ del 2000

    Fondazione Rui – UNIV- Italia – human progress and human rights- Bologna 7/2/97



  • 1998 I diritti dell`uomo nel diritto internazionale

    Fondazione Rui – UNIV -Italia – human progress and human rights – Bologna 7/2/98


  • 2001 La distribuzione dell`era internet Informatica Giuridica 2001 ? Editrice Simone








  • Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this