15 Dicembre 2021

BOLLETTE: PER FAMIGLIE UN ANNO IN PIÙ DI TARIFFE TUTELATE. CODACONS: NON BASTA. STOP A MERCATO TUTELATO VA ABOLITO

CON MERCATO LIBERO BOLLETTE MEDIAMENTE PIÙ ALTE PER CONSUMATORI

Non basta al Codacons lo slittamento di un anno della fine del mercato tutelato, introdotto dall’emendamento del M5S al decreto Recovery che prevede un regime transitorio in cui i clienti domestici potranno rimanere ‘tutelati’ fino al primo gennaio 2024.
Riteniamo che lo stop al mercato tutelato, che non a caso negli anni è slittato continuamente, vada abolito del tutto, perché economicamente sconveniente per le famiglie – spiega il Codacons – Gli stessi dati Arera hanno dimostrato come solo in pochi casi le tariffe praticate nel mercato libero dell’energia siano più vantaggiose rispetto il regime di maggior tutela, con la conseguenza che gli utenti che passano alle offerte del mercato libero si ritrovano alla fine a pagare di più, anche a causa di pratiche aggressive nelle offerte commerciali e sconti proposti ai consumatori che hanno una durata limitata nel tempo – conclude l’associazione.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this