22 Giugno 2022

BOLLETTE, CODACONS: PROROGA SCONTI NON BASTA. SERVE BLOCCARE PREZZI DI LUCE, GAS E CARBURANTI

    SOLUZIONI DEL GOVERNO NON RISOLVONO EMERGENZA

    Insufficiente per il Codacons la proroga al terzo trimestre delle misure per contenere i prezzi delle bollette di luce e gas, e le soluzioni decise dal Governo non risolvono l’emergenza prezzi e tariffe in atto in Italia.
    “Gli sconti prorogati dal Governo non eviteranno una nuova stangata sulle bollette degli italiani, considerato l’andamento delle quotazioni dell’energia – spiega il presidente Carlo Rienzi – Ancora peggiore la situazione dei carburanti, dove i listini sono letteralmente fuori controllo e avranno ricadute pesantissime sui prezzi al dettaglio già alle stelle”.
    “Ciò che realmente serve a famiglie e imprese è il blocco dei prezzi di luce, gas, benzina e gasolio, con tariffe amministrate dallo Stato in modo da stroncare le speculazioni che stanno svuotando le tasche dei cittadini” – conclude Rienzi.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox