22 Maggio 2020

BOLLETTE: CODACONS CHIEDE LA SOSPENSIONE PER LUCE, GAS E ACQUA PER TUTTO IL 2020

     

    MIGLIAIA DI FAMIGLIE NON RIESCONO A PAGARE LE BOLLETTE. GOVERNO DEVE INTERVENIRE

    Sospensione delle bollette di luce, gas e acqua per tutto il 2020. A chiederlo il Codacons, che si rivolge direttamente al Governo.
    “Migliaia di famiglie hanno subito una drastica riduzione del reddito da lavoro a causa della crisi legata al coronavirus, e hanno difficoltà nel pagamento delle utenze domestiche, che come noto rappresentano una spesa fissa per i nuclei familiari – spiega il presidente Carlo Rienzi – Servizi come elettricità, gas e acqua sono beni indispensabili di cui i consumatori non possono fare a meno, ma al tempo stesso chi ha perso il lavoro o ha subito una decurtazione delle entrate a causa dell’emergenza sanitaria non riesce a far fronte al pagamento delle utenze”.
    Per tale motivo chiediamo al Governo di intervenire, sospendendo i pagamenti di luce, gas, e acqua per tutto il 2020 in favore delle famiglie a basso reddito o dei nuclei che possono documentare una forte riduzione del reddito. Intanto l’associazione – che ha diffidato i gestori che continuano a mandare ingiustificati solleciti minacciando il distacco delle forniture – mette i propri legali a disposizione di quanti non riescono a pagare le utenze domestiche e intendano beneficiare delle misure di sostegno in materia di bollette, al numero 89349966, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 14 alle ore 17.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox