12 Ottobre 2021

BLOCCO STIPENDI DEI PRECARI DELLA SCUOLA: AGISCI ORA!

    BLOCCATI I CONTRATTI E GLI STIPENDI DEI SUPPLENTI BREVI DELLA SCUOLA: IL PASTICCIACCIO DEL MINISTERO DELL’ISTRUZIONE SULLE ASSEGNAZIONI DI SUPPLENZE BREVI E SALTUARIE IN QUESTO PERIODO DI EMERGENZA SANITARIA

    E’ noto come, a causa dell’emergenza sanitaria in corso, si è venuto a determinare nella Scuola pubblica un crescente fabbisogno di personale docente, che appunto è stato reclutato in massa in forza di supplenze brevi.

    Ebbene, probabilmente a causa di una errata e confusa interpretazione delle norme, oggi centinaia di docenti e ATA assunti come supplenti brevi e saltuari si trovano non solo disoccupati ma addirittura privi della giusta retribuzione per il lavoro dignitosamente svolto in questo periodo!

    Una situazione che non esitiamo a definire paradossale e non degna di uno Stato di diritto!!

    Per questo il Codacons ha deciso di stare ancora una volta al fianco dei precari della scuola e, in particolare, di chi, nella categoria, si trova nella posizione più debole, mettendo a disposizione una diffida da inviare al Ministero dell’Istruzione e al Ministero dell’Economia, scaricabile cliccando sul tasto PayPal di seguito.




    Una volta concluso il pagamento sarai reindirizzato in automatico alla compilazione del form d’iscrizione; se questo non dovesse accadere, clicca su “torna sul sito del venditore” per completare la procedura di iscrizione e scaricare il modulo.

    I nostri legali vi sapranno offrire tutta l’assistenza di cui avrete bisogno per far valere i vostri diritti.

        Previous Next
        Close
        Test Caption
        Test Description goes like this
        WordPress Lightbox