17 Aprile 2020

Blocco pagamenti fino al 3 maggio

La sede provinciale del Codacons informa che l’ Autorità di Regolazione per Energie, reti e Ambiente ha annunciato la proroga del blocco, fino al prossimo 3 maggio, dei procedimenti di morosità nei confronti dei clienti bassa tensione dell’ energia elettrica, dei clienti domestici del gas nonché per i non domestici purché con consumo non superiore a 200.000 Smc/anno. Previsti anche obblighi di rateizzazione delle fatture scadute senza pagamento di interessi. Per eventuali chiarimenti e richieste di assistenza contattate i legali dell’ associazione telefonicamente (340/5689509 – 389/0298301) o all’ indirizzo e-mail caltanissetta@codaconsicilia.itquartiere stazzoneDue iniziative di solidarietàIl Comitato di Quartiere San Francesco/Stazzone ha annunciato due iniziative di solidarietà che si sono concretizzate nei giorni scorsi. L’ assessore con delega alle Politiche Sociali, Cettina Andaloro, ha consegnato al presidente del Comitato di Quartiere Marcello Bellomo, diciassette buoni spesa donati da due cittadini (che sono voluti rimanere anonimi) e che sono stati successivamente destinati ad altrettante famiglie bisognose. Per altre famiglie del quartiere, invece, il presidente del Comitato Marcello Bellomo ha fatto da tramite per la consegna di generi alimentari provenienti dalla “Raccolta solidale” promossa dallo Studio di amministrazione condominiale Michele Dinatale e dai nuclei familiari dei condomini dallo stesso amministrati, la cui raccolta e distribuzione è potuta avvenire grazie all’ intervento dell’ azienda Sailpost di Daniela Lupo.pro loco«Servono iniziative per il turismo»La Pro Loco ha annunciato l’ iniziativa “#Adessorestoacasa. Dopo andrò in Sicilia”, evento avviato con la partecipazione di operatori del settore turistico e della comunicazione, pronti a ripartire e dare una mano ad un settore tra i più penalizzati dalla pandemia Coronavirus, e più difficile da riavviare. «Ci siamo infatti chiesti dopo quanto tempo il turismo ritornerà ai vecchi standard, tenuto conto che è ormai convinzione dei più che il ritorno alla normalità è ancora lontano – dice Giuseppe D’ Antona, presidente della Pro Loco – Avevamo previsto con questo evento a premi di dare un piccolo contributo alla ripartenza del settore che consentirà di portare, grazie alla generosità ed alla solidarietà di privati, un gruppo di turisti in Sicilia. Sulla disponibilità degli Enti locali alla partecipazione all’ evento avremo modo di esprimerci successivamente, questo non è il momento. Ma sul dopo va fatta una seria riflessione per evitare di commettere errori del passato e comunque di non trovarci pronti ad affrontare quella che verosimilmente potrà presentarsi come una vera emergenza». Per D’ Antona «essenziale sarà rimboccarsi le maniche e vedere come fare ripartire una macchina ormai in stato di fermo assoluto. Occorre oggi più che mai fare squadra. Il Comune convochi un tavolo di lavoro che, raccolte le proposte di imprenditori, operatori del settore, esperti del turismo, dell’ economia e della comunicazione, determini un progetto che chieda non solo il sostegno alla Regione Siciliana, ma che sia spunto ed indirizzo per tutti coloro che vorranno impegnarsi in un settore che anche a Caltanissetta, da qualche tempo rappresenta una risorsa per tanti imprenditori ma anche per molti lavoratori».controlli della poliziaDenunce per droga e 5 sanzionati I poliziotti della sezione volanti hanno segnalato due ventenni per uso personale di sostanze stupefacenti. Una volante ha proceduto al controllo di un’ autovettura con a bordo due persone, che transitava per via Leone XIII. Una volta fermato il mezzo, dalla parte posteriore dell’ abitacolo, si è materializzato un terzo passeggero che, per eludere il controllo, si era nascosto. Dall’ auto proveniva un forte odore di marijuana e i tre occupanti, identificati per tre ventenni, con precedenti per droga, sono stati sottoposti a perquisizione personale. Uno dei tre giovani spontaneamente ha consegnato agli agenti un sacchetto contenente cinque grammi di marijuana che teneva celata negli slip. Nel corso di un altro controllo in via Luigi Rizzo, gli agenti hanno fermato due giovani appiedati, uno dei quali trovato in possesso di una dose di marijuana. I due giovani trovati in possesso dello stupefacente sono stati segnalati all’ autorità amministrativa. Tutti e cinque i fermati sono stati sanzionati amministrativamente per violazione delle misure di contenimento del Covid-19. Servizio diurno: Pantano, via Don Minzoni 164, tel. 0934-553301 (orario continuato 9-20). Servizio notturno: Del Poggio, viale Luigi Monaco 10/F, tel. 0934-546556. Diritto fisso chiamata notturna 7,50 euro.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox