16 Dicembre 2003

Blocco immediato per i cellulari rubati



    ?Appaiono sempre più incomprensibili i ritardi e le resistenze a un accordo tra i gestori di telefonia mobile per una intesa che renda operativo il blocco immediato dei cellulari rubati. Si tratta, ormai, non soltanto di un indispensabile provvedimento di tutela dei consumatori, ma di una misura volta ad arginare un fenomeno sociale sempre più preoccupante: il furto di telefonini soprattutto a danno di adolescenti“. Lo afferma l`Intesa dei consumatori, commentando il punto morto a cui è giunta nuovamente la trattativa tra gli operatori. “Questa misura è caldeggiata dall`Autorità di garanzia, sappiamo che alcuni operatori da anni applicano o sono disponibili ad applicare il blocco dei cellulari rubati (Vodafone, Tim, ndr), rispettiamo le riserve e le proposte avanzate anche in questi giorni da altri operatori, tuttavia riteniamo che non ci sia più tempo da perdere né che ci siano ragioni valide per ulteriori ritardi a danno dei consumatori. E` evidente, infatti, che il blocco immediato dei cellulari rubati può avere efficacia soltanto se applicato contestualmente da tutti i gestori. Riteniamo perciò doveroso che ciascuno nell`ambito delle proprie competenze – a cominciare dal Governo – si adoperi per accelerare l`accordo e rendere efficace un dispositivo volto a proteggere innanzitutto i nostri giovani e le loro famiglie.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox