1 Aprile 2021

Bloccati sul treno per cinque ore: esplode la rabbia, esposti in procura

Guasto al treno, pendolari lodigiani bloccati in mezzo ai campi per cinque ore, martedì, tra le 18 e le 23. Ieri è stato il giorno della protesta. I viaggiatori accusano Trenord (la quale si è scusata) di averli abbandonati, senza informazioni (nella serata di martedì in tanti hanno contattato «il Cittadino» al telefono o via mail). Il Codacons annuncia un esposto alla procura di Lodi. Esplode anche la polemica politica, con l’opposizione in consiglio regionale che attacca. A Tavazzano il sindaco martedì ha schierato la protezione civile.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox