fbpx
31 Maggio 1998

BLITZ ANTIFUMO IN TUTT?ITALIA

    I NAS ED IL CODACONS ISPEZIONANO OSPEDALI, BAR, RISTORANTI, UFFICI PUBBLICI E TRIBUNALI MULTE DA 50 MILA LIRE A MEDICI, INFERMIERI, DEGENTI, VISITATORI FUMATORI

    STESI DUECENTO VERBALI PER VIOLAZIONE DELLE NORME SULLA TUTELA DELLA SALUTE DEI LAVORATORI NEI LUOGHI DI LAVORO

    Grande mobilitazione delle associazioni che combattono il fumo, nella vigilia della giornata mondiale contro il tabacco.
    Il Codacons ha organizzato n?? blitz in tutt?Italia, per sensibilizzare cittadini e funzionari pubblici al rispetto della normativa che vieta il fumo nei luoghi aperti al pubblico.
    L?iniziativa è stata coronata da un grande successo.
    Elevate centinaia di contravvenzione dagli agenti del 113 chiamati dagli attivisti del Codacons.
    Sono stati multati i medici, gli infermieri i visitatori e perfino i pazienti che fumavano in ospedale,
    A dare man forte all?associazione sono stati gli uomini dei NAS, i quali hanno con entusiasmo risposto all?invito di intervento rivoltogli dal Codacons di Firenze.
    Già dai giorni scorsi il Nucleo Antisofisticazione dei Carabinieri fiorentino ha proceduto ad ispezionare gli ospedali e strutture sanitarie convenzionate della regione, elevando multe da £ 50 mila ai fumatori.
    A Roma

      Aree Tematiche:
    • FUMO
    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox