fbpx
25 Giugno 2002

BLACK OUT A FIUMICINO

    Dalle regioni… FIUMICINO: IL BLACK OUT DI STAMATTINA HA PROVOCATO ENORMI DISAGI AI CITTADINI E HA SEMINATO TERRORE ALL?AEROPORTO

    IL CODACONS INVITA I CITTADINI CHE STAMANI SONO RIMASTI BLOCCATI A FIUMICINO A CONTATTARE L?ASSOCIAZIONE PER OTTENERE IL RISARCIMENTO DEI DANNI…ANCHE QUELLI DA PAURA!!





    Un guasto tecnico ad una cabina di trasformazione ha generato stamattina il caos all?aeroporto di Fiumicino.
    Dalle 5:30, ora in cui è saltata la corrente elettrica, fino alle 10, si è verificato il vero e proprio black out delle scalo romano, con enormi disagi per i passeggeri. I controlli per l`accettazione sarebbero stati fatti a mano, visto che i sistemi di computer erano tutti saltati. L?aria condizionata era fuori uso così come gli altoparlanti e, in molti casi, gli annunci ai passeggeri sono stati dati a voce.

    Si sono registrate poi difficoltà nell?imbarco, e molte persone hanno raggiunto la meta con grande ritardo.
    Ma c?è dell?altro. Ai passeggeri non è stato spiegato con tempestività cosa stesse accadendo, i pochi annunci sono stati fatti a voce, e si sono vissuti momenti di terrore. Il Dott. Italo Mannucci, legale del Codacons, si trovava stamattina all?aeroporto di Fiumicino ed ha raccolto le testimonianze di parecchi cittadini in preda al panico. In molti hanno infatti pensato ad un attentato o a un atto terroristico, fino a che non si è chiarito che si trattava di guasto tecnico.

    Il CODACONS invita tutti coloro che hanno subito disagi e ritardi a causa del black out che ha colpito lo scalo romano, ma anche chi semplicemente stamattina ha vissuto all?aeroporto di Fiumicino una situazione di paura e di stress, a contattare l?associazione allo 06/3724971, per chiedere il risarcimento dei danni subiti, ricordando che, grazie al Codacons, i giudici hanno riconosciuto recentemente anche il ?danno da paura?.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox