20 novembre 2018

Black Friday, ecco i trucchi contro le truffe

 

E’ iniziata la settimana del Black Friday, così chiamato perché capace di riportare in nero (cioè in attivo) i conti dei negozianti, dato lo shopping compulsivo che lo caratterizza, insieme al seguente lunedì ribattezzato Cyber Monday per le particolari offerte on line, che quest’ anno cade il 26 novembre. Amazon ha allestito perfino un loft, a Milano, per poter provare in anteprima gli acquisti che si intendono fare. Ma come fare per evitare acquisti sbagliati?Poichè prevenire è meglio che curare, prima di acquistare qualunque cosa, e per evitare di dover restituire appena dopo l’ acquisto, sarebbe bello poter provare i nostri futuri acquisti . Amazon in questo senso si è attrezzata: a Milano ha aperto un “loft” , in via Dante 14, dove si potranno trovare vari pezzi in offerta durante il Black Friday per poterli sperimentare e poi ordinare sulla piattaforma.All’ interno di Amazon Loft for Xmas è possibile provare i dispositivi Amazon (Kindle, tablet Fire, speaker intelligenti Amazon Echo), ma non solo. Ogni giorno dalle ore 16:00 alle ore 20:00, gli esperti Microsoft realizzeranno caricature digitali sui tablet Surface; Hp metterà in funzione le stampanti portatili Sprocket per donare a tutti un ricordo della visita all’ Amazon Loft. Sono poi previsti eventi con chef, personalità dello spettacolo, sedute di trattamento con prodotti Braun e Oral Care, presentazioni di libri e tanto altro. Il calendario completo qui . Le associazioni Adiconsum e Centro Europeo Consumatori Italia hanno diffuso alcuni consigli per evitare acquisti poco oculati di cui ci potremmo pentire. Eccoli:”Il business del Black Friday registrerà nel 2018 una crescita del 10% rispetto allo scorso anno con acquisti superiori a 1,6 miliardi di euro – spiega il Codacons – Raggiungeranno quota 1 miliardo di euro le transazioni online e in totale saranno coinvolti 15 milioni di italiani, con un aumento del +7% di acquirenti e una spesa procapite di circa 110 euro”.”Ancora una volta saranno i negozi online a fare la parte del leone – aggiunge il Codacons, – con il settore dell’ elettronica e dell’ Hi-tech in testa alla classifica degli acquisti, seguito dal comparto abbigliamento. Si potrà poi godere di ribassi e offerte anche in numerosi negozi fisici, grazie al numero sempre crescente di catene che aderiranno alla settimana di sconti straordinari: in particolare i colossi dell’ abbigliamento e dell’ Hi-tech proporranno sconti all’ interno dei loro punti vendita, e anche presso i grandi supermercati si potranno acquistare generi alimentari e prodotti per la casa a prezzi ribassati”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this