23 Novembre 2018

BLACK FRIDAY, CODACONS: E’ BOOM PER E-COMMERCE, VOLANO ACQUISTI SUL WEB

 

ACQUISTI ONLINE IN CRESCITA DEL +25% SU 2017, TRA OGGI E LUNEDI’ RAGGIUNGERANNO QUOTA 1 MILIARDO DI EURO

ASSOCIAZIONE ATTACCA ORGANIZZAZIONI DEI COMMERCIANTI: PAURA DEGLI SCONTI E’ IMMOTIVATA E DANNEGGIA COMMERCIO

Nella giornata del Black Friday è vero e proprio boom per l’e-commerce, con le vendite online che già dalle prime ore di oggi stanno registrando una impennata. Lo afferma il Codacons, che monitora l’andamento degli acquisti da parte degli italiani nel “venerdì nero” del commercio.
Gli italiani sono sempre più proiettati verso l’e-commerce e lo dimostrano i dati che vedono oggi le vendite online in crescita del +25% rispetto al 2017 – spiega il Codacons – 15 milioni di connazionali, tra oggi e lunedì, effettueranno almeno un acquisto, e oltre il 60% dei cittadini sta ricorrendo ai siti online per le proprie compere, per un giro d’affari complessivo dell’e-commerce che raggiungerà quota 1 miliardo di euro.
“Il Black Friday si conferma un’occasione per l’intero settore del commercio, negozi fisici compresi, e la paura di alcune organizzazioni dei commercianti verso tale evento è del tutto ingiustificata e rischia di arrecare danno agli esercenti – afferma il presidente Carlo Rienzi – Al contrario i piccoli negozi devono aderire in massa a tali iniziative, che rappresentano una possibilità per incrementare il giro d’affari e superare la crisi, quella si “nera”, che attanaglia il settore del commercio nel nostro paese”.
Intanto l’associazione ha presentato le prime diffide a catene commerciali che stanno aderendo al Black Friday ma che non informano correttamente la clientela circa il fatto che gli sconti saranno applicati solo ad una selezione di prodotti e non a tutta la merce in vendita: tra i primi big colpiti dagli avvisi del Codacons, Intimissimi e Calzedonia.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this