12 Agosto 2010

BIMBO AGGREDITO DA CANE:CODACONS, LISTA PERICOLOSI E PATENTE

  (ANSA) – ROMA, 12 AGO – "Ora il sottosegretario Martini ci
dica se considera ancora i rottweiler potenzialmente pericolosi
come i cocker". Lo afferma il presidente del Codacons Marco
Maria Donzelli dopo la morte del bimbo di Foggia, azzannato nei
giorni scorsi dal rottweiler di famiglia.
  Secondo Donzelli "é irresponsabile sostenere, come ha
ideologicamente voluto fare il sottosegretario alla Salute
Francesca Martini nella sua ordinanza, che tutti i cani sono
uguali e richiedono le stesse identiche precauzioni. I cocker
non hanno mai ucciso nessun essere umano al mondo. I rottweiler
ed i pitbull sì" prosegue Donzelli.
  Per questo il Codacons chiede "il ripristino delle 17 razze
potenzialmente più pericolose e chiede che per i padroni di
queste razze sia introdotto il patentino obbligatorio. Chi ha
questi animali, infatti, deve dimostrare di essere in grado di
addestrarli e conoscerli" conclude l’associazione.(ANSA).
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this