11 Maggio 2006

BIMBA AZZANNATA AL VOLTO IN UN GIARDINO PUBBLICO

    NON SERVE A NULLA L`ORDINANZA SIRCHIA! IL CODACONS CHIEDE L`OBBLIGO DI GUINZAGLIO E MUSERUOLA





    La notizia della bimba di 12 anni azzannata al collo da un cane in un giardino pubblico di Firenze è l`ennesima dimostrazione di quanto sia servita a poco l`ordinanza Sirchia che, nella versione finale edulcorata, non faceva altro che ribadire quanto già stabilito dal vecchio Regolamento di polizia veterinaria.

    Il D.P.R. 8 febbraio 1954 n. 320, infatti, all`art. 83 stabilisce ?l?obbligo di idonea museruola per i cani non condotti al guinzaglio quando si trovano nelle vie o in altro luogo aperto al pubblico e l?obbligo della museruola e del guinzaglio per i cani condotti nei locali pubblici e nei pubblici mezzi di trasporto?. E cioè o museruola o guinzaglio, tranne che sui mezzi pubblici. Nulla di diverso rispetto all`ordinanza Sirchia seconda versione.

    Il Codacons chiede, invece, che sia introdotto, per i cani di grossa taglia, l`obbligo sia della museruola che del guinzaglio quando sono condotti in luoghi aperti al pubblico come i parchi comunali.


    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox