15 Gennaio 2019

Biglietto Atm a 2 euro, Codacons: mazzata per i pendolari

 

Fa discutere l’ ipotesi di aumento del biglietto Atm a 2 euro . Secondo il Codacons Lombardia si tratta di una mazzata per i pendolari. L’ Associazione per la tutela dei consumatori chiede che almeno i servizi siano migliori. In una nota il Codacons della Lombardia si dice contrario all’ ipotesi di aumento del biglietto del trasporto pubblico locale milanese in quanto rappresenterebbe “Una mazzata per tutti i pendolari , soprattutto quelli che si muovono a Milano”. Con l’ aumento, il costo del biglietto passarebbe da 1,5 a 2 euro; in cambio i viaggiatori potranno utilizzare lo stesso titolo di viaggio per spostarsi all’ interno dell’ hinterland milanese. Il Codacons Lombardia sottolinea come i viaggiatori “chiedono a gran voce un miglioramento dei servizi , soprattutto cittadini, con un incremento della flotta dei mezzi in circolazione; un ammodernamento generale delle strutture” e denuncia la presenza di “tornelli malfunzionanti” e di “emettitrici di biglietti” che non accettano monete o carte bancomat. L’ Associazione dei consumatori si auspica quindi che ci sia un “miglioramento del servizio urbano in città, diminuendo ritardi e soppressioni di corse”, oltre a un “incremento del numero di corse”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox