15 Maggio 2018

Berrettini e il progetto Centrale coperto esaltano gli Internazionali

Prima Marco Cecchinato e poi il romano Matteo Berrettini infiammano il Foro Italico. In uno stadio Pietrangeli inavvicinabile per la gente accorsa a seguire le sfide in sequenza degli azzurri, Berrettini ha onorato la wild card concessa dagli organizzatori liquidando in due set l’ astro nascente americano Frances Tiafoe ( 6- 3 7- 6) e ora è atteso dal campione in carica Alexander Zverev. E la platea degli internazionali ha sancito l’ accordo tra Federtennis e Istituto per il credito sportivo a supporto dei circoli che potranno richiedere finanziamenti per ampliamenti e ristrutturazione degli impianti o l’ acquisto di attrezzature, a condizioni favorevoli e con l’ unica garanzia fornita dall’ essere affiliati alla Fit. L’ annuncio, alla presenza del numero 1 della Fit, Angelo Binaghi e del presidente Ics, Andrea Abodi, ha rappresentato anche l’ occasione per fare il punto sull’ attesa copertura del campo centrale: «Il centrale è la massima espressione dell’ incompiuto, nonostante svolga già una funzione positiva, perché poi la Federtennis ha avuto la capacità con il Coni di ottimizzare questa incompletezza – ha precisato Abodi – Ci aggiungiamo alla Fit e al Coni affinché il cantiere del centrale possa aprire il prima possibile. Ce lo chiedono i visitatori degli Internazionali ma anche tutti gli utilizzatori degli altri sport e delle attività degli altri 350 giorni l’ anno». Lamentele arrivano invece dal Codacons che denuncia come, in concomitanza con gli Internazionali, si verifichino puntualmente disagi alla viabilità in tutto il quadrante nord della città a causa della sosta selvaggia e del traffico congestionato. Oggi alle 11 sulla Next Gen Arena c’ è Filippo Baldi contro Nikoloz Basilashvili poi Lorenzo Sonego – Peter Gojowczyk, alle 12 sul centrale Andreas Seppi – Lucas Pouille, e nel pomeriggio Cecchinato – Goffin sul Pietrangeli. © RIPRODUZIONE RISERVATA Matteo Berrettini.
maurilio rigo

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox