3 Marzo 2011

Ber Banca, Codacons chiede 10 milioni di danni

Dieci milioni di euro di danni. E’ il risarcimento che il Codacons chiede per gli azionisti della Ber Banca, l’ istituto bancario commissariato e sotto inchiesta della Procura di Bologna. La richiesta è stata notificata ieri al consiglio di amministrazione della banca, per conto di 48 azionisti di minoranza. Il Codacons sta poi ultimando l’ atto di citazione per oltre un centinaio di clienti correntisti e titolari di conto titoli, che chiedono il risarcimento danni nei confronti di Ber Banca. A Banca Intesa – da qualche giorno pesante azionista il gruppo – i consumatori chiedono di intervenire aderendo alla proposta dell’ apertura di «un tavolo di conciliazione». Truffa, infedeltà patrimoniale, riciclaggio sono le ipotesi di reato su cui si sta indagando rispetto a quanto avveniva fino a poco tempo fa in Ber Banca, che entrata in crisi aveva bloccato tutti i pagamenti e licenziato tutti i dipendenti. (A.Chi.)
 
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox